Eventi culturali

Spettacolo : « Tango … tout un poème ! »

Giovedi 10 maggio à 18h00

I ballerini lo sanno, il tango é incontro, scambio, sensualità, tenerezza, amore, ma anche melancolia, tristezza, lacrime, collera e pure , avolte, violenza … e dei testi meravigliosi che esprimono tutti quei sentimenti !

La prima parte dello spettacolo , sverrà proposta sotto il segno della poesia : i testi dei tango più belli, enunciati da attori e in risposta, dei passaggi di danza proposti dai nostri maestri invitati al Festival. Un percorso vivente nella poesia del tango !

 

Il tango si danza cosi‘, Il tango si danza cosi’ ! , Sentire, al viso, il sangue che sale ad ogni cadenza mentre il braccio avvolge la taglia fino a romperla.Il tango si danza cosi’ !

 

 

La seconda parte sverrà consacrata a Juan D’Arienzo, il grande maestro della music adel tango, quello che é stato soprannominato « el Rey del Compas » talmente la sua musica ritmata vi trascina in una trance diabolica. I dieci musicisti dell’Orchesrta Tipica la Juan D’Arienzo, appassionati di quell’epoca e del gran maestro, lo fanno rivivere. Ci tufferemo, per il tempo di un concerto, in quell’atmosfera anni 40/50 che fu nominata Epoca d’Oro e che rimane un periodo sacro per tutti i tangueros. E voi, potrete assistere restando seduti … ?

Luogo : Centro Culturale José Janson – Fabrègues


Conferenza – I poeti dell’Epoca d’Oro del tango

Sabato 12 Maggio – 17h30
La conferenza, puntuata da letture di estratti di canzoni di tango, permette di apprendere la ricchezza della poesia e della cultura ‘portena’. Solange BAZELY ha collaborato a numerosi progetti culturali a proposito del tango argentino. Dal 2006 percorre I festival per diffondervi la cultura argentina attraverso conferenze o letture ad alta voce. www.culture-tango.com.

Luogo : Centro Culturale José Janson – Fabrègues


Film ARGENTINA – Carlos SAURA

Martedi 8 maggio – 20h30
DDalla Pampa alle Ande, dall’universo degli indiani Mapuche a quello dei paesani che cantano le loro nostalgie nei caffé, dal mondo dei Gaucho a quello delle grandi città di oggi … Carlos SAURA ci propone un viaggio composto da canti, danze e colori che completano tutta l’anima dell’Argentina : il carnavalito, la zamba, la chacarera, la copla, la diablada , il chamamé, la tonada e molte altre espressioni che trovano radice nella geografia e l’anima delle diverse comunità del paese.

Luogo : Cinéma Utopia – Montpellier


Passeggiate Tango-Patrimoine

Martedi 8 maggio e mercoledi 9 maggio – 16:00
Durante queste passeggiate, potrete scoprire, e danzare, nei siti più reputati della città di Montpellier. Ad ogni tappa del percorso, una guida vi racconterà la storia del sito scelto e voi potrete danzare una o due tanda in quel luogo. Una maniera originale per scoprire la nostra belle città !
Durata : circa 1h30

Luogo : Rendez-vous davanti all’Opéra Comédie – Montpellier..


Apéros Tango – Place de la Comédie

Lunedi 7 maggio, 19h-21h e mercoledi 9 maggio – 18h-20h
TangOsud vi propone di scoprire, attraverso qualche tanda, la magnifica Place de la Comédie, luogo di passaggio obbligato quando si passa per Montpellier. Anche chiamata ‘Piazza dell’Uovo’, a causa della sua pianta ovoidale, costituisce una delle più vaste aree pedonali in Europa, dominata dall’Opera Comédie.

Luogo : Place de la Comédie – Montpellier